mercoledì 12 marzo 2008

Il tuo sguardo è come l'estate marina


http://byfiles.storage.live.com/y1pjw0q9CIvSrP30oVL8TH9O3Lg-uC29LL6krsUryEHHhKhxkVaBc4kYi_sVNHkbn4altleRPmTPZZXmLbq44HUKMs5qNK_lhwN

il tuo sguardo è come l'estate marina,
sempre mutevole, colori in libertà,
spruzzi di sole, onde leggere,
voli di gabbiani, cielo limpido.
ogni momento è vissuto,
puro e dolcemente salato.
fatica e riposo nella nuvola,
che passa ma non si ferma.
gioco o realtà, speranza e rimpianto,
nell'affanno di gioia e di luce.
vagar alla ricerca di una rosa,
sorpassare una libellula che passa.
pioggia che riempie la stanza,
sole che fiorisce nel prato,
rosa che acceca con raggi dorati.
il tuo sguardo è come l'estate marina,
nel tuo sguardo la natura si confonde.

Nessun commento:

Posta un commento