domenica 9 marzo 2008

Cornificio, sta male il tuo Catullo di Catullo


http://www.moppe.de/grusskarten/images/Diddl/diddl.jpg

Cornificio, sta male il tuo Catullo,
male, per Ercole, e molto dolora:
ogni giorno più, ogni ora di più.
E tu, era cosa facile, da nulla,
l'hai consolato con qualche parola?
Sono in collera con te. Questi, i miei
amori? Avrei cari anche pochi versi,
tristi più d'un lamento di Simonide.

dal libro Poesi di Catullo

Nessun commento:

Posta un commento