venerdì 8 febbraio 2008

L...come il mio nome...



L....come il mio nome, un nome a volte pesante, a volte troppo imposto, come una forzatura...
un nome che ricorda un tempo che ormai non c'è più...
una bambina che sentiva tanto affetto intorno, e guardava beata e fiduciosa tutto ciò che la circondava...
una bambina che non aveva nulla da temere, in fondo si accontentava di poco ed era felice...
poi una ragazza con idee precise... senza una virgola, tutto diritto...
poi altri affetti cari, affetti nuovi, emozioni vive, emozioni regalate...
poi...poi...
ora...

Nessun commento:

Posta un commento