domenica 3 febbraio 2008

La ferita che non tradisce mai...



La ferita che non tradisce mai,
la puoi trovare e conservare in giardino,
cresce rigogliosa e forte, non s'indebolisce mai,
non importa che nevica o grandina, non si rovina mai.
La ferita che riporti nel cuore,
oppure che vola da un angolo del corpo ad un altro,
si aggrappa appena può al silenzio, che non smette di parlare.
La ferita che sanguina solo nella mente,
si crogiola e non vuole curarsi, peggio per lei,
il corpo va avanti da solo e trova i rami d'ulivo.
La ferita.


http://www.diktoys.ru/upload/53.jpg

Nessun commento:

Posta un commento