lunedì 4 febbraio 2008

La danza delle ore, le stagioni di M. L. Spaziani



La danza delle ore, le stagioni
che in catena si danno la mano.
Io, primavera, mi allacci al tuo autunno,
il mio autunno alla tua primavera.

Anche gli inverni sono nostri, splendono,
natalizi cristalli di champagne.
Anni fa, ti ricordi? Al tuo paese,
la neve su foreste di germogli.

dal libro La traversata dell'oasi di Maria Luisa Spaziani

Nessun commento:

Posta un commento