venerdì 15 febbraio 2008

Emozioni

A volte ci si emoziona per qualcosa di bello e grande, anche se magari può sembrare piccolo. In questo periodo mi sorprendo a pensare ai colleghi con cui sono vicina adesso, sono persone positive, attente, pratiche, io vedo che si avvicinano disponibili, mentre io noto che se dico qualcosa di estroso, com'è nel mio carattere, sgranano gli occhi, e chiedono perché...mentre prima avevo persone, in particolare una, che sa entrare nel cuore delle persone, e che potevi dirle molte cose, senza che ti guardasse interrogativa, anzi ti dava sempre consigli.. poi l'altra collega che mi aveva consigliato il sito di Mons. Riboldi, è stata per me una scoperta, sapere che ha interessi notevoli, e adesso che le ho raccontato degli auguri di Natale, le sue parole mi hanno colpita, emozionata. Ecco queste persone danno molto. Emozioni vere. Emozioni positive.

Nessun commento:

Posta un commento