domenica 17 febbraio 2008

David -



Leonida alle Termopili
I greci sono svestiti, Leonida è al centro della scena e attende, consapevole del suo sacrificio. Un soldato si arrampica per scrivere la loro epigrafe. Sulla verticale del re sorge un tempio che in realtà non c’era. I fogli ai piedi di Leonida rappresentano le iscrizioni ai piedi di una statua.

Nessun commento:

Posta un commento