lunedì 25 febbraio 2008

Ballo a Fontanigorda di Giorgio Caproni


http://www.mareincampagna.it/immagini/mare_in_campagna1.jpg

Mentre per la pastura
si sparge l'amaro aroma
d'una sera silvana,
al suono dei clarinetti
chiari, fra luci di colori
e risa, s'infatua gaia
la danza d'una montana
allegria.

Bruciano alla bramosia
segreta, le carnagioni
giovani. A farne inquieta
l'aria, una folata
basta fino al confine
ultimo della prateria.

dal libro Poesie di Giorgio Caproni

Nessun commento:

Posta un commento