lunedì 7 gennaio 2008

Un caldo battito del cuore



un caldo battito del cuore, che si offre alla vita, in modo sincero e disinvolto si può sentire solo nel silenzio, nell'armonia e nella totale fiducia...
perché il battito è delicato...basta un soffio e scappa, si ritira e non lo puoi avvertire più...
è fragile come il cristallo...perciò è tanto prezioso...

in un delicato alito di vita, lo puoi avvertire...
è troppo importante...
troppo...

Nessun commento:

Posta un commento