martedì 8 gennaio 2008

Preghiera del Maratoneta


http://www.giovannicertoma.it/images/gallery/mini/42_13.jpg



Signore!

Quando le nostre scarpe toccano il suolo,
quando il nostro respiro diventa sempre
più incalzante e il battito del nostro cuore
lo sentiamo nitidamente,
allora tu sei con Noi.

Allora, Tu, Signore ci spingi,
ci dai il fiato necessario,
sei nel nostro cuore e
da lì Ti espandi
nei nostri muscoli.

Quando ormai siamo oltre il 35° km
di una maratona durissima
il nostro pensiero Signore va a Te,
al tuo
Sacrificio sulla croce
e le nostre fatiche sembran nulla
Al confronto.

E ripensando alla tua donazione
Totale su quel legno
anche noi diamo tutto noi
Stessi in quei lunghi e
Interminabili 195 metri finali
di una maratona.

Guardiamo verso il cielo
e facendoci
il segno della croce
a Te Signore dedichiamo la nostra
Fatica.
http://www.giovannicertoma.it/

Nessun commento:

Posta un commento