giovedì 24 gennaio 2008

La tua presenza

La tua presenza è sempre necessaria,

come se fosse aria da respirare.

Per far muovere gli occhi e guardare lontano,

per stupirsi con tutta la gioia possibile,

per aprire le mani verso il mondo,

per amare la vita.

Per ridere e sorridere,

la tua presenza è sempre necessaria.

Nessun commento:

Posta un commento