sabato 12 gennaio 2008

La loro origine di Kostandinos Kavafis


L'atto del loro piacere proibito
ormai si è consumato. Si alzano dal letto,
si rivestono frettolosi, senza parole.
Escono di nascosto dalla casa, separati -
e camminando per strada con un sottile turbamento dentro
è come se sospettassero che qualcosa in loro
potesse tradire il genere d'amore da poco goduto.
Ma quale guadagno per la vita dell'artista.
Domamìna, domani l'altro o fra anni saranno
scritti i versi vigorosi che da qui ebbero la loro origine.
dal libro Kostandinos Kavafis

Nessun commento:

Posta un commento