martedì 22 gennaio 2008

L'incantesimo di un silenziio



L'incantesimo di un silenzio, soave e gentile,
la notte gli appartiene, contiene lo spazio.
Le stelle danzano beate nel profondo silenzio,
illuminano il mistero, gettano scintille.
La luna, curiosa, trasmette la luce,
arranca e ferisce nel silenzio incantato.
Una fragile nuvola nella notte più cupa,
scompare e infrange la mistica logica.
Uno spazzacamino, guarda le stelle, la luna,
mentre la nuvola scompare nel profondo silenzio.
La notte è magia, il silenzio è magia,
l'incantensimo rimane, nel profondo del cuore.

Nessun commento:

Posta un commento