lunedì 7 gennaio 2008

Innamorarsi di poesia...di Giovanni Certomà


Capita d’innamorarsi di poesie
profonde, di ciò che
trasmettono, di quello a
cui aspirano.

Capita perchè siamo umani,
sensibili, non aridi.

Ma è solo innamoramento di
poesie e non d’Altro...

Non è necessario vergognarsi
di ciò, non ha motivo
d’esister la vergogna.

Non deve restar solo ”il sorriso”,
è importante che resti
inalterata la profonda, vera,
autentica Amicizia, della quale
non è pensabile farne a meno.

L’amore per i versi è puro,
inattaccabile, saldo e ben radicato.
La promessa...

www.giovannicertoma.it - 4/2/2005

Nessun commento:

Posta un commento