mercoledì 9 gennaio 2008

E' raro...ma esiste VAN GOGH


Lettere piene di amore, di tutta la follia amorosa possibile, l'amore è tutto: nel disegno, nella natura e nelle persone...
c'è qualcosa di grande nelle parole di un grande...
sto leggendo un libro sulla vita di Van Gogh, è molto ben ricostruito, ben fatto, si può dire che leggerlo fa piacere...
però in fondo a me fa uno strano effetto, è come se qualcuno volesse, magari in modo onesto, trafugare qualcosa che appartiene solo a lui, che solo lui con le sue lettere può trasmettere... perché la vita gli appartiene in modo totale... è totalmente virile, come è virile il suo modo di dipingere...
ed è molto difficile che le ricostruzioni romanzate, molto bene, direi, riescano a eguagliare le sue parole, i suoi pensieri...
le sue lettere possono evocare solo magici momenti...anche se è stata una vita sofferta in modo interiore...
ha dato tanto, senza nemmeno rendersene conto...
solo poche persono riescono a trasmettere qualcosa di unico e di infinito...
poche, poche persone...
però ci sono state e ci sono ancora...
qualcosa di grande e unico...
qualcosa di "immensamente" interiore...
il pensiero,davvero,non lo contiene...

è raro...ma esiste...

Nessun commento:

Posta un commento