sabato 12 gennaio 2008

Con tutta l'umiltà del disperato di Maria Luisa Spaziani


http://www.giovannicertoma.it/public/news/0000588.jpg

Con tutta l'umiltà del disperato
ti metto ai piedi l'orgoglio che fui,
e mi strappo le penne a una a una
per il tappeto dei tuoi passi.

Oltre questa graziosa apocalisse
dove andare? Che fare? Sei padrone
tu della nave. Dalla stiva invano
alza lamenti Benito Cereno.

dal libro La traversata dell'oasi di Maria Luisa Spaziani

Nessun commento:

Posta un commento